Utilizzo sicuro di adesivi e sigillanti nella produzione industriale

David Tobler – SIKA

Nella produzione industriale, il personale è esposto a rischi quali pericoli elettrici, lesioni da movimenti ripetitivi, oggetti in caduta e in movimento, materiali pericolosi, ecc. La legge impone ai datori di lavoro di rispettare gli standard di sicurezza sul lavoro per prevenire gli infortuni. Quando si lavora con adesivi e sigillanti, che sono una composizione di varie sostanze chimiche, le misure di protezione si concentrano sull’evitare effetti sulle persone, quali ad esempio irritazione della pelle, dermatite o sensibilizzazione. Le sostanze chimiche a basso peso molecolare sono volatili, permeabili alla pelle e quindi oggetto di regolamentazione in quanto sostanze che ricadono in un’area di un certo tipo di pericolosità. Tali sostanze chimiche sono presenti in tutti i prodotti chimici adesivi come i poliuretani, MMA, polimeri modificati con silano (SMP), resine epossidiche o siliconi. Un’adeguata protezione personale è essenziale per prevenire l’inalazione e l’assorbimento attraverso la pelle. Gli utilizzatori possono trovare dettagli sui DPI nelle schede di sicurezza di ciascun prodotto. I datori di lavoro sono obbligati a fornire i DPI necessari e richiedono ai dipendenti di proteggersi.

ALTRE NOTIZIE